L’importanza del verde

l'importanza del verde

Il weekend è ormai alle porte e Roma ha assunto le temperature e i colori di un’inaspettata primavera. I problemi della vita, lo stress quotidiano, le difficoltà lavorative spesso ci impediscono di goderci il fine settimana in tranquillità costringendoci ad entrare in una spirale fatta di ansie e nervosismi da cui risulta sempre più difficile uscire.
Se questo è il vostro caso potete tirare un sospiro di sollievo. Da Edimburgo, infatti, arriva una bella notizia: gli spazi verdi sono un rimedio naturale contro stress, ansia e nervosismo.

A suggerirlo è uno studio pubblicato su “Landscape and Urban Planning”, condotto da un team di ricercatori dell’Openspace Research Centre presso l’Università di Edimburgo in Gran Bretagna.
I colori possono condizionare la nostra vita emotiva, il verde, in particolare, esercita una funzione rilassante, che risulta amplificata se questo colore è “naturale”, ossia offerto dagli spazi verdi che ci circondano.
Come ha spiegato la dottoressa Catharine Ward Thompson, direttore dell’OPENspace Research Centre: “dati i crescenti livelli di stress e cattiva salute mentale subìti dalle persone, questo è un importante passo avanti. I ricercatori hanno lavorato con persone che hanno perso il lavoro provenienti da aree svantaggiate e utilizzato test scientifici per dimostrare che, dove c’è più spazio verde intorno, i livelli di stress delle persone sono più bassi, mentre se ci sono meno spazi verdi, gli ormoni del corpo non funzionano correttamente”.
I ricercatori, infatti, hanno scoperto un dato molto interessante: le persone che hanno meno del 30% di aree verdi intorno alla propria abitazione o posto di lavoro presentano livelli di cortisolo, anche noto con il nome di “ormone dello stress”, del tutto sballati. La produzione di cortisolo, infatti, aumenta in condizioni di stress psico-fisico intenso, con una serie di conseguenze negative come aumento della gittata cardiaca e della glicemia, riduzione delle difese immunitarie della sintesi di collagene e della matrice ossea (accelerando l’osteoporosi).
Per ogni aumento di un punto percentuale dello spazio verde, invece, vi è una rapida discesa dei livelli del cortisolo, così come un miglioramento della risposta generale agli eventi stressanti o imprevisti, consentendo ai partecipanti del test di affrontare meglio la vita con i suoi alti e bassi.

E voi che cosa aspettate? Roma è una metropoli, questo è vero, ma è piena di meravigliosi spazi verdi in cui poter ritrovare un po’ di serenità, anche se per un solo weekend.
Buona passeggiata!!!

[via]

Lascia un Commento

Privacy Policy