Gli innumerevoli percorsi della vita

autobiografia in cinque corti capitoli

Alcune volte si tende ad attribuire al destino, al fato i propri disagi o accadimenti; altre volte si ripetono gli stessi errori per l’incapacità di mutare atteggiamento; altre ancora si cerca disperatamente la forza per cambiare le cose…e ci si riesce.

Autobiografia in cinque corti capitoli

Capitolo primo
Cammino lungo una strada. C’è una buca profonda nel marciapiede. Ci casco dentro. Sono perduto, non posso farci nulla, non è colpa mia. Ci metto una vita per uscirne.

Capitolo secondo
Cammino lungo la stessa strada. C’è una buca profonda nel marciapiede. Faccio finta che non ci sia. Ci casco dentro. Non posso credere di essere ancora nello stesso posto. Ma non è colpa mia. Mi ci vuole un sacco di tempo per uscirne.

Capitolo terzo
Cammino lungo la stessa strada. C’è una buca profonda nel marciapiede. La vedo benissimo. Ci casco dentro di nuovo; è un’abitudine. Ma i miei occhi sono aperti: so dove sono. E’ colpa mia. Ne esco immediatamente.

Capitolo quarto
Cammino lungo la stessa strada. C’è una buca profonda nel marciapiede. Ci cammino intorno.

Capitolo quinto
Me ne vado per un’altra strada.

Portia Nelson

3 risposte a “Gli innumerevoli percorsi della vita”

  1. Traslochi Roma scrive:

    A volte ripetiamo gli stessi errori, ciecamente sicuri di non poterci cascare, ed è questa sicurezza e imprudenza che ci porta sempre sul fondo. Hai ragione, bisogna cambiare completamente strada!

  2. Enrico scrive:

    c’è una buca lungo la mia strada. Ho già faticato a lungo per uscire dalla stessa buca in cui ero finito…non per colpa mia. E adesso sei ancora qui maledetta buca. Non cambierò strada, questa era la mia strada e se cambiassi…ci sarebbe un’altra buca. Per alcune vite esistono sempre delle buche. Non sarà cambiando strada che si cambierà vita

  3. L’importante, caro Enrico, non è quante buche si incontrano nella vita e se ci si casca dentro o meno… Quello che conta davvero è capire che dalle buche si impara ad uscire. Una volta acquisiti gli strumenti nessuna buca ci potrà più spaventare ed affronteremo la vita senza timore.

Lascia un Commento

Privacy Policy